PROFILO

Viviana Usai è Psicologa Clinica e Psicoterapeuta specializzata in Terapia Breve Strategica ad Arezzo con il Professor Giorgio Nardone.

Counselor ad indirizzo psico-corporeo e insegnante di pratica di Bionenergetica.

Formata in tecniche di Ipnosi.

Effettua sedute di consulenza psicologica per la gestione di momenti di crisi e la piena realizzazione di sé stessi, mediante percorsi individuali, familiari e di coppia.
Utilizza tecniche e protocolli di Psicoterapia Breve Strategica che permettono di intervenire in maniera efficace sui disturbi limitanti come fobie, ansia, attacchi di panico, disturbi ossessivo-compulsivi, ossessioni, ipocondria.

Formatrice per operatori nelle relazioni d’aiuto nei corsi professionali in Counseling Simbolico Metaforico, Naturopatia e Gestione e Mediazione dei Conflitti  dell’Associazione culturale Università Popolare di Lucca.

Socia Fondatrice dell’Associazione Professionale di Categoria per Counselor, Operatori Olistici e Naturopati As.C.O.N.

Conduce Classi di Esercizi Antistress di Bioenergetica.

Conduce Gruppi di Autostima e incontri su tematiche legate alla dimensione femminile.

LA SUA STORIA.

Si laurea in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi Milano-Bicocca.

Durante gli studi conosce il Prof. Luciano Marchino, direttore dell’ IPSO – Istituto di Psicologia Somatorelazionale di Milano, presso il quale consegue il Diploma triennale in Counseling Somato-relazionale, nato dall’integrazione di due diverse scuole di psicoterapia: l’Analisi Bioenergetica di Alexander Lowen e l’Approccio Centrato sulla Persona di Carl Rogers.

Sempre presso l’IPSO ottiene il Diploma di abilitazione alla conduzione di Classi di Esercizi di Bioenergetica: l’utilizzo di specifici esercizi come strumento volto a sciogliere tensioni e blocchi muscolari nelle diverse aree del corpo, contrazioni generate da stress temporanei ma anche blocchi cronici, inscritti nell’armatura caratteriale.

In seguito ricopre il ruolo di tutor e supervisore per il medesimo corso di formazione in Counseling Somatorelazionale.

Collabora con l’Unità Ospedaliera di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Distretto di Rho (Milano) con attività di valutazione anamnestica e diagnostica e partecipazione a progetti di ricerca sui disturbi di attenzione e apprendimento.
Presso l’Unità Ospedaliera di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza di Niguarda-Milano svolge l’ attività di sostegno psicologico alle famiglie dei bambini con disturbi generalizzati dello sviluppo e autismo.

La sua esperienza con i bambini e le famiglie prosegue successivamente presso l’Opera Diocesana Istituto San Vincenzo a Milano dove si occupa di supporto psicologico individuale e di gruppo rivolto ai genitori dei bambini autistici e promuove attività di formazione didattico-educativa per le famiglie.

Presta il suo servizio presso la Cooperativa Sociale il Cappello di Massarosa (Lucca) nell’ambito del “Progetto Manipura” che vede l’inserimento di bambini con disturbi dell’apprendimento e dell’umore in fattoria didattica.

Presso la Cooperativa Sociale Oikos di Lucca fornisce supporto psico-educativo rivolto ad adulti con ritardi mentali medio-gravi, disturbi della socialità e autismo nell’ambito del “Progetto Lavoro”.

Formatrice per educatori e insegnanti sulle tematiche del disagio infantile presso la Scuola Elementare Sperimentale di Capannori (Lucca).

La sua incessante spinta alla crescita personale e professionale la portano a studiare e ricercare modelli di intervento sempre più completi, efficaci e specifici per ogni individuo per guidarlo nella gestione delle situazioni problematiche e delle diverse fasi del ciclo di vita.

Pertanto ricerca e trova nel paradigma della Terapia Strategica un nuovo ed efficace strumento terapeutico per ottenere un cambiamento-ristrutturazione della percezione che la persona ha di sé, degli altri e del mondo.

Così comincia la sua formazione presso la il Centro di Terapia Breve Strategica fondata dai Prof. Giorgio Nardone e Paul Watzlawick, apprende il modello di trattamento dei disturbi psicologici operando come allieva e coterapeuta a fianco del Prof. G. Nardone.  Si specializza in Psicoterapia Breve Strategica.

Si scopre fin da giovane attratta dalle culture dei Nativi Americani e da diversi anni integra nel suo lavoro gli insegnamenti provenienti dal sentiero e dalle tradizioni sciamaniche della Dolce Medicina della Danza del Sole (Sweet Medicine SunDance Path) che promuove una pratica spirituale che è l’evoluzione delle antiche conoscenze dei Twisted Haird, uomini e donne di medicina delle Americhe e dell’Oceania.

IMG-20170207-WA0018                                    

IMG-20170207-WA0016